GIOVANNI FALZONE

Cos’è il jazz?
E’ una maniera di approcciarsi alla musica. Qualcuno prima di me ha avuto l’idea di rappresentarlo attraverso un albero con tantissimi rami. Secondo me il jazz è un’ideologia, un modo di essere, un modo di rappresentare sé stessi ogni volta in un modo diverso. Così dovrebbe essere, perché purtroppo oggi si sente in giro molto manierismo e molta falsità che credo al jazz non faccia bene e neanche al pubblico del jazz. A fronte di un successo più commerciale e popolare sta venendo meno il senso del jazz, la sua anima. (continua a pag. 317)